Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 70 g di zucchero
• 1 limone piccolo biologico
• 500 g di acqua
• zucchero per decorare q.b.
• olio per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Le zeppole di Natale rappresentano un dolce sfizioso e perfetto per il periodo delle feste. Prepariamole insieme!

Nel periodo di Natale, i dolci assumono sempre un significato davvero importante. Rappresentano infatti sia un comfort food che qualcosa di speciale da condividere con chi si ama, godendo al contempo di un momento di pace in perfetto stile con il periodo di festa.

Le zeppole di Natale, in tal senso, sono la ricetta perfetta. Oltre ad essere dei dolci veloci e davvero semplici da preparare, sono infatti molto amate da grandi e piccini. Dei dolci che vale sempre la pena realizzare per vivere dei momenti ancor più preziosi con chi si ama.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

zeppole di Natale
zeppole di Natale

Preparazione della ricetta delle zeppole di Natale

  1. Iniziate la realizzazione delle vostre zeppole lavando un limone e grattugiandone la scorza.
  2. Versate la stessa in un pentolino con acqua e, aggiungete anche lo zucchero facendo cuocere il tutto a fuoco medio e mescolando di continuo e fin quando lo zucchero non si scioglie e arriva al bollore.
  3. Quanto ciò avviene, spegnete il fuoco e aggiungete la farina senza mai smettere di mescolare.
  4. Riaccendete il fuoco tenendo la fiamma al minimo e continuate a mescolare fin quando il composto non inizierà a staccarsi dalle pareti del pentolino.
  5. A questo punto trasferite il tutto sul piano da lavoro oliato e iniziate a lavorare l’impasto con una spatola in modo da ottenere tanti pezzetti di impasto.
  6. Create delle strisce con ognuno di essi, arrotolatele e chiudetelo dandogli la classica forma ovale delle zeppole di Natale. Per farlo basta creare un cerchio stretto (più simile ad un ovale) e sovrapporre le punte tra loro.
  7. Proseguite fino alla fine dell’impasto e una volta pronto, mettete a scaldare l’olio.
  8. Quando questo è abbastanza caldo (dovrebbe arrivare ad una temperatura di circa 13°C, iniziate a friggere le zeppole poco alla volta. In genere bastano 2 o 3 minuti perché diventino dorate.
  9. Una volta pronte, scolatele per bene e adagiatele su un vassoio ricoperto con un panno di carta assorbente.
  10. Proseguire così fino al termine delle zeppole e, dopo averle fatte raffreddare, spolveratele con abbondante zucchero. I vostri dolcetti di Natale sono finalmente pronti per essere gustati!

Conservazione

Le zeppole di Natale andrebbero consumate appena fatte. Possono comunque essere conservate in frigo per una giornata.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella dei biscotti di Natale decorati!

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Natale

ultimo aggiornamento: 21-12-2022


Punch al mandarino: il digestivo più profumato e delizioso

Idee per i dolci delle feste? Provate il tiramisù con pandoro!