Ingredienti:
• 500 g di formaggio fresco spalmabile
• 3 uova
• 180 g di zucchero semolato
• 240 ml di panna fresca liquida
• 15 g di farina 00
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 50 min
kcal porzione: 160

Nonostante l’aspetto e il nome, la cheesecake basca bruciata ha un sapore buonissimo, tanto da essere uno dei dolci più apprezzati al mondo.

Il suo nome non deve spaventarvi, perché il sapore di questa preparazione è straordinario. La ricetta della cheesecake basca bruciata è quella di un dolce cremoso. Non avendo una copertura, la sua superficie tende a bruciacchiarsi, senza però cambiare sapore: proprio questa particolarità dà maggiore gusto all’insieme. La lista di ingredienti non è lunga e tra i componenti essenziali ci sono il formaggio fresco spalmabile e la panna liquida, che rendono morbido l’impasto, come se fosse una crema compatta. Nota anche come Basque burnt cake, questa torta è stata inserita nella lista dei trend di pasticceria 2021 del New York Times. Una ricetta, quindi, che dovete assolutamente provare!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Cheesecake basca bruciata
Cheesecake basca bruciata

Preparazione della ricetta per la cheesecake basca bruciata

  1. Per prima cosa, procuratevi una ciotola ampia. Al suo interno versate tutta la quantità di formaggio fresco spalmabile.
  2. A questo, aggiungete lo zucchero. Lavorate i due ingredienti con le fruste elettriche, per ottenere un composto liscio.
  3. Continuando a mescolare, unite un pizzico di sale e, poi, anche le uova.
  4. Dopo aver incorporato le aggiunte, versate nel composto anche la panna fresca liquida. Lavorando, amalgamate anche questo ingrediente al resto.
  5. Setacciate la farina e, poco alla volta, unitela. A questo punto, mescolate il tutto con una spatola. Procedete fin quando ottenete un composto liquido, liscio e senza grumi.
  6. Prendete uno stampo a cerniera, rotondo, e imburratelo e foderatelo con carta da forno. Fate uscire quest’ultima oltre il bordo, per almeno 5-7 cm, perché durante la cottura l’impasto tende ad alzarsi.
  7. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 50 minuti. Quando la superficie diventa completamente scura e i bordi sono gonfi, potete terminare la cottura e far raffreddare completamente il dolce.

Conservazione

Dopo la cottura, fate raffreddare la cheesecake basca bruciata per almeno 2 ore in frigo. Trascorso questo tempo potete servirla, ovviamente fredda. La torta può essere conservata sempre in frigo per 2-3 giorni. Ricordate di tenerla sempre coperta con pellicola trasparente o in un contenitore con chiusura ermetica.

Molto simile ma ancora più gustosa è la preparazione della cheesecake alla ricotta!

5/5 (1 Review)
Cheesecake

ultimo aggiornamento: 07-07-2021


Quant’è buona la torta saint honorè? Ecco una ricetta velocissima!

La ricetta per una crostata con ricotta e marmellata, morbida e profumata