Ingredienti:
• 500 g di melone
• 40 g di zucchero
• 50 g di succo di limone
• 100 g di acqua
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 5 min

La granita al melone è un ricetta siciliana davvero piacevole da gustare. Dolce e fresca rappresenta sempre sia un ottimo fine pasto che una merenda saporita.

Preparare una granita al melone significa dar vita a un dolce leggero, saporito e semplicissimo da realizzare. Si tratta infatti di un prodotto a base di pochi ingredienti genuini e che insieme danno vita a un sapore unico e piacevole.

Perfetta per tutta la famiglia, è l’ideale per combattere il caldo e per gustare questo frutto di stagione.
Ecco, quindi, come si fa la granita al melone!

10 ricette per tenersi in forma

granita melone
granita melone

Preparazione della ricetta della granita al melone

  1. Iniziate lavando, sbucciando e tagliando a pezzi il melone.
  2. Frullatelo e versatelo in una ciotola aggiungendo subito dopo il succo di limone.
  3. Prendete un pentolino e create uno sciroppo di acqua e zucchero. Per farlo, portate a bollore i 100 g di acqua e aggiungetevi lo zucchero mescolando fin quando non si scioglie del tutto.
  4. Quando ciò avviene, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo.
  5. Unitelo alla purea di melone e mescolate il tutto per bene.
  6. Versate quanto ottenuto in un contenitore adatto al freezer e lasciatelo riposare per circa 3 ore mescolando ogni mezz’ora con una forchetta per evitare che il tutto si ghiacci.
  7. Quando avrete ottenuto la consistenza giusta, la granita al melone senza gelatiera sarà pronta per essere servita.

È possibile preparare una variante della granita al melone con gelatiera. Per farlo vi basta infatti seguire la ricetta fino al punto cinque. A questo punto dovrete semplicemente versare il tutto nella gelatiera e azionarla per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo potete servirla subito o conservarla in freezer fino al momento in cui deciderete di gustarla.

Conservazione

La granita al melone si può mantenere in freezer per circa 2 settimane. Ciò che conta è riporla in un contenitore da freezer e tirarla fuori cinque minuti prima di servirla dandole una mescolata.

Trascorso il tempo la consistenza e, soprattutto, il sapore tendono a svanire. Motivo per cui, data anche la semplicità nel realizzarla, è preferibile prepararne in piccole quantità al fine di godere al massimo del suo sapore.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella della granita al limone siciliana!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 11-07-2022


Assaggiamo il dolce e delizioso liquore di uva fragola

Anguria alcolica o analcolica, l’importante è che sia fresca!