Ingredienti:
• 200 g di farina
• 2 uova
• 50 g di zucchero
• 40 g di burro
• 1 cucchiaio di vino bianco
• scorza di 1/2 limone
• 1 pizzico di sale
• 6 g di lievito per dolci
• zucchero a velo q.b.
• olio per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

Ingredienti e ricetta delle castagnole morbide, una ricetta imperdibile e tipica del periodo di Carnevale: scopri subito come si preparano!

Le castagnole sono dei dolcetti tradizionali dell’Emilia-Romagna e che non mancano mai sulle tavole delle famiglie o nelle pasticcerie durante il periodo di carnevale. Sono conosciute anche con il nome di favette e alcune varianti sono presenti in altre regioni d’Italia come ad esempio Lazio, Lombardia, Marche, Umbria o Veneto.

La ricetta classica prevede la preparazione di un impasto base e la successiva frittura di palline poco più grande di una nocciola. Il lievito presente all’interno consentirà alle palline di gonfiarsi in un batter d’occhio.

A cottura completata potete dar libero sfogo alla vostra fantasia: potete decorare semplicemente con zucchero a velo oppure passarle nell’alchermes. Una variante ancora più golosa invece prevede che le castagnole vengano farcite con crema pasticcera o panna. Siete pronti per mettervi all’opera?

castagnole
castagnole

Preparazione delle castagnole di carnevale

  1. Per prima cosa mettete il burro ammorbidito, la farina, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata, il lievito, il sale, il vino e le uova all’interno di una ciotola capiente. Impastate energicamente con le mani fino a quando non avrete ottenuto un panetto compatto.
  2. Lasciate riposare l’impasto giusto per qualche minuto poi formate dei cordoncini dello spessore di circa 2 cm. Con un coltello tagliate a tocchetti grandi circa come una nocciolina poi passateli tra i palmi formando delle palline.
  3. Versate l’olio all’interno di un’ampia padella, mettete sul fuoco e scaldate bene. Friggete le palline un po’ alla volta facendole dorare per bene. Scolatele con un mestolo forato poi fatele asciugare su di un foglio di carta assorbente.
  4. Adagiate le palline fritte su di un vassoio o un piatto e spolverate con abbondante zucchero a velo.

Cosa ne dite di dare un’occhiata anche alla ricetta dei biscotti al cioccolato?

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Buonissima e super golosa: è la torta con ricotta e pere!

Prepariamo il pan brioche senza glutine: una dolce ricetta per tutti!