Fotografare il cibo non farà più paura a nessuno: ecco trucchi da non dimenticare, segreti e consigli adatti anche per chi è alle prime armi.

Quante volte abbiamo sentito dire che si mangia anche con gli occhi? Con i social network e gli smartphone di ultima generazione è impossibile pensare che cibo e fotografie siano ancora due poli opposti. Dolci, primi piatti e ricette di ogni tipo sono diventati negli ultimi anni ottimi soggetti da immortalare e da condividere ancora prima dell’assaggio. Sapete dunque quali sono le regole per fotografare il cibo? Esistono dei trucchetti da seguire per far venire l’acquolina attraverso una foto? Cerchiamo di scoprire qualcosa di più!

Cibo e fotografie
Cibo e fotografie

Come fotografare il cibo con lo smartphone o la macchina fotografica

– Per una foto che si rispetti, sia che si utilizzi uno smartphone o una macchina fotografica, è importante sfruttare la luce naturale in modo da evitare che l’utilizzo del flash renda lo scatto innaturale e con ombre poco piacevoli alla vista.

– Se dovete fotografare una tavola in cui sono presenti diversi piatti o un piatto grande, classico esempio è la pizza, è preferibile lo scatto dall’alto. Per piatti più piccoli è invece consigliato lo scatto con un’angolatura di 45°.

– Un’altra cosa da tenere a mente è la profondità di campo e la messa a fuoco: per fare in modo che il piatto che si sta per fotografare sia messo in rilevanza rispetto allo sfondo che dovrebbe risultare sfocato.

– Filtri sì, ma con moderazione per mettere più in risalto i colori e le luci.

Foto pietanze
Fotografare il cibo

– Ultima ma non meno importante – soprattutto quando si sta per scattare – è la regola dei terzi: il soggetto non va al centro se scattate in formato rettangolare.

Fotografare i piatti al ristorante o qualcosa di preparato in casa con le proprie mani, è diventata una vera è propria mania. Basta pensare che in occasione della Giornata Mondiale della fotografia, che si celebra ogni 19 agosto, è stato proprio il cibo uno degli elementi più fotografati. Non c’è proprio più motivo di stupirsi se ci si imbatte sempre più in persone che fotografano le pietanze! Con questi consigli farete l’invidia del vostro feed di Instagram!

Se, in ogni caso, preferite preparare un buon dolce, è il momento giusto di dare un’occhiata alla nostra sbriciolata mascarpone e mirtilli!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Crema pasticcera: un must per farcire dolci di ogni tipo

Pan brioche alla Nutella: una ricetta per tutta la famiglia