Ingredienti:
• 3 uova
• 90 g di zucchero semolato
• 30 g di farina 00
• 30 g di fecola di patate
• 1 cucchiaino di miele
• 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
• 200 g di nocciole
• 100 g di cioccolato fondente
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 18 min
kcal porzione: 497

Preparare un rotolo di pan di Spagna è facile, grazie a questa ricetta che prevede una deliziosa farcitura con pasta di nocciole.

Per rendere ancora più gustoso un morbido rotolo di pan di Spagna c’è un piccolo segreto. Stiamo parlando di una deliziosa e cremosa farcitura, composta da pasta di nocciole. Se non riuscite a trovare questo ingrediente nei supermercati, non temete, potete realizzarlo in tutta comodità a casa vostra, dopo aver fatto la base del rotolo dolce. Quest’ultimo è fatto di un fragrante e sofficissimo impasto, che richiede alcune attenzioni. Procediamo per gradi e passiamo alla preparazione di una delle più deliziose ricette facili e veloci!

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Rotolo di pan di Spagna
Rotolo di pan di Spagna

Preparazione del rotolo di pan di Spagna farcito

  1. Per prima cosa, sbucciate le nocciole e distribuitele su una teglia, rivestita da carta da forno. Fatele tostare cuocendo a 200°C per 8 minuti.
  2. Passate alla base. Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Versate questi ultimi in una ciotola e aggiungete 30 g di zucchero. Montate il tutto a neve ferma.
  3. In un altro recipiente, versate i tuorli e unite anche 60 g di zucchero e 1 cucchiaino di miele. Montate anche questo composto, fino a renderlo spumoso.
  4. Una volta fatto, aggiungete a questi la farina, la fecola di patate e il lievito per dolci. Mescolate ancora per incorporare il tutto.
  5. A questo composto, unite anche gli albumi montati. Mescolate con una spatola e con movimenti delicati, dal basso verso l’alto.
  6. Versate l’impasto su una teglia con bordi bassi, rivestita con carta da forno, livellando la superficie per ottenere una forma rettangolare.
  7. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti.
  8. Nel frattempo, le nocciole saranno già tostate. Versatele nel boccale di un robot da cucina o nel recipiente di un mixer e cominciate a frullare a intervalli. Una volta ottenuta una granella, frullate continuamente fino a ridurre il tutto in farina. A questo punto, continuate a lavorare a massima potenza e in pochi minuti ottenete una pasta corposa.
  9. Terminata la cottura della base, trasferitela (con la carta da forno) su un piano di lavoro. Spalmate sulla superficie la pasta di nocciole, lasciando i bordi liberi.
  10. Aiutandovi con la carta, arrotolatelo pian piano su se stesso (partendo dal lato più corto), staccandolo dalla stessa.
  11. Una volta fatto, avvolgetelo in un altro foglio di carta da forno e sigillate bene i bordi.
  12. Trasferitelo in frigo, dove deve riposare per almeno un paio di ore.
  13. Poco prima di servirlo, fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria per renderlo liquido e utilizzarlo per decorare il rotolo, creando tante linee. Dopo averlo decorato, lasciatelo per un po’ in frigo per far solidificare il cioccolato e servitelo.

Consigli su come fare un rotolo pan di Spagna che non si rompe

Appena la vostra base sarà cotta alla perfezione, estraetela dal forno e ancora calda avvolgetela in modo stretto con della carta da forno per preservare l’umidità. Come detto durante la preparazione, ricordatevi di arrotolarla dal lato più corto. Dopo di che, prendete un canovaccio, avvolgete il pan di Spagna chiudendo anche i lati (per preservare il calore) e fissando con con degli elastici alla estremità per mantenere al meglio la forma. Fatelo riposare per 1 o 2 ore, o comunque fino a quando non sarà completamente freddo. Infine, dovrete togliere la carta forno e il canovaccio, srotolarlo delicatamente facendo attenzione a non lasciare delle parti del rotolo attaccate alla carta da forno.

Varianti del rotolo di pan di Spagna con marmellata, con nutella e altre creme golose

Questo dolce facile e veloce è molto versatile, in quanto potete farcirlo con le creme che più vi piacciono.

  • Per preparare il rotolo con la marmellata, dovrete semplicemente sostituire la pasta di nocciole con la marmellata dopo che avrete srotololato il pan di Spagna.
  • Invece, se siete più golosi potete sostituire la pasta di nocciole con una crema al cioccolato, ottenendo così un delizioso rotolo di pan di Spagna con Nutella (fatta in casa).
  • Per un gusto più fresco, potete preparare un rotolo di pan di Spagna con crema pasticcera al limone.
  • Per la versione più delicata con la crema allo yogurt, invece prendete procede con la preparazione della crema montando a neve la panna e lo zucchero e aggiungete poco alla volta lo yogurt.

Conservazione

La ricetta di questo buonissimo rotolo di pan di Spagna con pasta di nocciole è adatta per una merenda sfiziosa o per arricchire il banchetto di una festa. In ogni caso, se questo dolce avanza può essere conservato in frigo per massimo 3 giorni. Ricordate di tenerlo sempre avvolto nella carta da forno.

Cercate un’altra preparazione simile e da abbinare a questa? Eccovi servita quella di un veloce rotolo alla Nutella.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 08-09-2021


Marmellata all’uva bianca, la più dolce da fare in casa

Zero idee per la colazione? Provate i pancake alle mele!