Ingredienti:
• 4 uova
• 140 g di zucchero
• 90 ml di olio di semi
• 250 ml di sciroppo alla menta
• 125 g di yogurt bianco
• 270 g di farina
• 40 g di fecola
• 1 bustina di lievito per dolci
• zucchero a velo q.b.
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 45 min

Buonissima, alta e soffice: è la torta alla menta, così buona che non riuscirete a mangiarne solo una fetta. Ecco gli ingredienti e la ricetta passo per passo.

Oggi vi spieghiamo come preparare la torta alla menta, un dolce che grazie all’aroma e al colore dello sciroppo alla menta è anche una gioia per gli occhi oltre che per il palato. Provate la nostra ricetta che di seguito trovate nella sua versione standard e in quella ancora più veloce con il Bimby, un ottimo alleato in cucina.

Cosa aspettate ad accendere il forno e a mettervi all’opera?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Torta alla menta
Torta alla menta

Preparazione della torta alla menta

  1. Per prima cosa montate le uova con lo zucchero e il sale, fino ad ottenere una crema gonfia e chiara. Aggiungete l’olio a filo, lo sciroppo alla menta e lo yogurt senza smettere di montare.
  2. Aggiungete il lievito per dolci, la farina e la fecola, amalgamate il tutto e versate l’impasto all’interno di una tortiera foderata con carta da forno.
  3. Livellate bene con una spatola poi fate cuocere in forno già caldo alla temperatura di 180°C per 45 minuti circa. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di spolverare con lo zucchero a velo.

Preparazione della torta alla menta con bimby

  1. Mettete tutti gli ingredienti, ad eccezione dello zucchero a velo, nel boccale del bimby. Azionate a velocità 6 per 30 secondi.
  2. Trasferite in una tortiera foderata con carta da forno, livellate la superficie e fate cuocere in forno preriscaldato 40-45 minuti.
  3. Togliete dal forno, fate raffreddare completamente la vostra torta e solo a questo punto toglietela dallo stampo e spolverate con lo zucchero a velo.

Qualche idea in più: se volete rendere la torta ancora più dolce e particolare potete utilizzare lo yogurt al gusto cocco al posto di quello classico.

Come conservare: la torta preparata in questo modo può essere conservate per 3-4 giorni all’interno di un’apposita tortiera.

In alternativa vi consigliamo di provare anche la nostra ricetta della torta alla menta e cioccolato.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 08-08-2020


Prepariamo il cocktail Hugo, la famosa variante dello Spritz con sciroppo di sambuco

Caffè leccese con latte di mandorla: per chi ama il caffè in ogni sua forma!