Ingredienti:
• 200 g di zucchero +10 cucchiai
• 10 albumi
• 75 ml di acqua circa
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 25 min

I dolci con gli albumi sono un ottimo modo di utilizzare gli albumi avanzati per dare vita a preparazioni golose senza spreco.

Gli albumi sono uno di quegli ingredienti che si finisce più spesso con il buttare, soprattutto quando si preparano creme o ricette particolari. Questo è un vero peccato non solo perché ci sono dei dolci davvero strepitosi, perfetti per riciclarli, ma anche perché in cucina è sempre un peccato sprecare. Il modo migliore per riciclare gli albumi è preparare qualche dolcetto come i biscotti al cocco e le meringhe, ma non sono certo gli unici. Scopriamo insieme qualche tecnica per riutilizzare gli albumi e anche dei suggerimenti per la loro conservazione.

Come usare gli albumi avanzati

Le preparazioni che più di sovente ci lasciano con degli albumi inutilizzati sono la crema pasticcera e la pasta frolla. Certo, ci sono anche ricette salate unicamente a base di tuorli, ma questo accade assai più di rado. La prima soluzione è quella a cui molti nemmeno pensano, ossia semplicemente la conservazione.

Gli albumi si possono riporre in frigorifero, in un vasetto di vetro munito di tappo, per 2-3 giorni. Potrete così decidere con tutta calma che utilizzo farne. Un altro modo di conservare gli albumi è congelarli, meglio se già porzionati all’interno degli stampini per il ghiaccio. In questo modo avrete albumi a disposizione per ogni evenienza.

Tenete presente poi che gli albumi da soli possono essere utilizzati anche nelle ricette che prevedono l’uovo intero. Se per esempio le istruzioni indicano un uovo, potete sostituirlo con due albumi. Otterrete un dolce più leggero, povero di grassi (dato che si trovano tutti nel tuorlo) e perfetto per riciclare gli albumi avanzati. Per quanto riguarda le ricette invece, ecco quelle che abbiamo selezionato per voi.

Biscotti al cocco

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Biscotti al cocco
Biscotti al cocco

Quando si parla di dolci con solo albumi è impossibile non pensare ai biscotti al cocco. Nella loro semplicità (bastano 3 ingredienti per prepararli), sono uno di quei dolcetti perfetti sia per la merenda che da servire come fine pasto insieme al caffè. Scenografici oltre ogni immaginazione e dal profumo intenso, sono assolutamente da provare.

Ingredienti per 10 persone:

  • 300 g di cocco rapè
  • 250 g di zucchero semolato
  • 6 albumi

Riunite in una ciotola la farina di cocco e lo zucchero e date una mescolata veloce. Incorporate poi gli albumi, amalgamandoli con una spatola da cucina, senza preoccuparvi se l’impasto dovesse sembrare asciutto e appiccicoso: è così che deve essere. Trasferitelo in una tasca da pasticcere munita di bocchetta a stella e dressate i biscottini su una teglia rivestita di carta forno. Infornate a 200°C per 10 minuti e serviteli una volta freddi. In alternativa potete conservarli per oltre una settimana.

Omelette di albumi dolce

Omelette di albumi dolce
Omelette di albumi dolce

Un altro modo golosissimo di utilizzare gli albumi avanzati è preparare l’omelette di albumi dolce, perfetta per la colazione in quanto leggera, povera di grassi ma molto nutriente. Noi vi proponiamo la ricetta base ma sappiate che potete arricchirla con marmellata, crema di nocciole, frutta fresca o caramellata e molto altro. Ogni volta avrete qualcosa di nuovo da gustare riducendo a zero gli sforzi.

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di albumi
  • 4 cucchiai di farina
  • 2 pizzichi di zucchero
  • cannella in polvere q.b.

Riunite in una ciotola gli albumi, la farina, lo zucchero e la cannella (o altri aromi a piacere) e lavorate con le fruste elettriche fintanto che non si sono amalgamati. Non è necessario montarli a neve. Oliate una padella antiaderente di circa 22 cm di diametro e versate metà del composto. Cuocetelo fino a quando non cominceranno a sollevarsi i bordi, quindi chiudetela a metà terminando la cottura per altri 2-3 minuti. Servitele ben calde accompagnandole a piacere con creme, frutta o sciroppo d’acero.

Brutti ma buoni

brutti ma buoni
brutti ma buoni

Il nome la dice lunga su questo dolce con albume d’uovo. L’aspetto infatti non è molto promettente, ma all’assaggio tutto il sapore dei brutti ma buoni si sprigionerà nella vostra bocca, facendo fare i salti di gioia alle papille gustative. In fin dei conti quando si parla di dolci con le nocciole è davvero impossibile resistere e questi non fanno certo eccezione. Ecco come li prepariamo noi.

Ingredienti per 5 persone:

  • 200 g di granella di nocciole
  • 100 g di albumi a temperatura ambiente
  • 140 g di zucchero a velo
  • 60 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Per prima cosa montate a neve gli albumi con un pizzico di sale aiutandovi con una planetaria munita di frusta a filo o con le fruste elettriche. Quando il composto avrà preso volume, unite lo zucchero semolato poco per volta, lasciandolo cadere lungo il bordo della ciotola. Incorporate con movimenti delicati dal basso verso l’alto metà delle nocciole ridotte in farina, lo zucchero a velo e in ultimo la granella. Ora che l’impasto è pronto non resta che passare alla cottura: lasciate cadere delle cucchiaiate di impasto su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 150°C per 30 minuti. Una volta freddi sono pronti per essere gustati.

Meringa

Meringa italiana
Meringa italiana

Andiamo su un altro classico dolce con gli albumi: la meringa. Questa nuvola di un bianco candido è uno dei primi dolci a venirci in mente quando dobbiamo riciclare gli albumi, ma spesso lo riteniamo troppo complicato. Grazie ai nostri suggerimenti la preparazione diventerà un vero e proprio gioco da ragazzi!

Ingredienti per 6 persone:

  • 100 g di albumi
  • 30 ml di acqua
  • 200 g di zucchero semolato

La preparazione della meringa non può prescindere dall’utilizzo di un termometro da cucina. Dovrete infatti sciogliere acqua e zucchero in un pentolino fino a quando non avranno raggiunto i 110°C. A questo punto cominciate a montare gli albumi aiutandovi con una planetaria munita di frusta a filo oppure con le fruste elettriche. Non appena lo sciroppo avrà raggiunto i 121°C, versatelo a filo sulle uova, lasciandolo colare lungo il bordo del contenitore. La vostra meringa è pronta per essere dressata: vi consigliamo di formare dei ciuffetti, aiutandovi con una tasca da pasticcere munita di bocchetta a stella e poi cuocere a 80°C per 30 minuti. Una volta fredda, la meringa è pronta per essere gustata.

Torta piuma

torta piuma
torta piuma

Bastano due ingredienti per preparare la torta piuma e, trattandosi di una torta con solo albumi, va da sé che uno è proprio questo. Servirà poi dello zucchero per dare vita a questa ricetta tanto insolita quanto golosa che in una sola volta vi permette di dare fondo a tutti gli albumi avanzati che avete in giro.

Ingredienti per 6 persone:

  • 200 g di zucchero +10 cucchiai
  • 10 albumi
  • 75 ml di acqua circa

Per prima cosa preparate il caramello sciogliendo l’acqua con 200 g di zucchero. Cuocetelo a fiamma media senza mai mescolare fino a che non avrà assunto un bel colore ambrato poi versatelo sul fondo di una tortiera rivestita di carta forno. Montate con le fruste elettriche gli albumi e unite lo zucchero rimasto, un cucchiaio alla volta, fino a quando non saranno spumosi, poi versate il composto nella tortiera livellando bene la superficie. Posizionate la tortiera in una più grande e versate tanta acqua quanta ne occorre a raggiungere metà dello stampo poi cuocete a 180°C per 25 minuti. Sfornate, togliete lo stampo dall’acqua e una volta fredda trasferitela in frigorifero fino al momento di servirla.

Cosa ne pensate dei nostri dolci con albumi? A noi piacciono tantissimo e quando avanzano non sappiamo mai cosa scegliere!

3/5 (3 Reviews)

ultimo aggiornamento: 25-06-2021


Dolci messicani: ricette e curiosità sulle 10 migliori specialità

Marmellata di albicocche senza zucchero: anche più buona dell’originale