Ingredienti:
• 400 g di cioccolato bianco
• 400 ml di panna da montare
• 200 ml di latte
• 10 g di colla di pesce
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 5 min

Raffinati ma allo stesso tempo semplici da preparare, questi dolci al cucchiaio sono perfetti per tutte le occasioni, anche le più formali.

Ci sono situazioni che richiedono da parte nostra uno sforzo maggiore per la preparazione del dessert. Che si tratti di un’occasione formale o del semplice desiderio di stupire i proprio commensali, a venirvi in soccorso ci pensano i dolci al cucchiaio. Questa categoria raggruppa molte ricette che vanno dai classici e semplici budini ai sorbetti, passando per mousse e tortini.

Noi vogliamo proporvi dei dolci al cucchiaio veloci, buoni e facilissimi da preparare, certi che tra questi troverete quello che fa più al caso vostro. Sapete infatti che i dolci veloci sono proprio il nostro cavallo di battaglia e se riusciamo a prepararli in meno di un’ora allora sì che saremo davvero soddisfatti! Perché mai quindi dovremmo fare un’eccezione proprio oggi? Scopriamo ben 10 diversi dessert al cucchiaio perfetti per tutte le occasioni!

Tiramisù

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Tiramisù
Tiramisù

Va bene, lo ammettiamo, ci piace vincere facile. Però certe volte non ci si pensa quindi meglio partire con le basi e ricordarvi che in fin dei conti il tiramisù è uno dei dolci al cucchiaio più facili in assoluto. Resta anche una delle poche ricette in grado di mettere d’accordo tutti, quindi vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 g di savoiardi
  • 4 uova freschissime
  • 500 g di mascarpone
  • 100g di zucchero
  • 6 tazzine di caffè
  • cacao amaro in polvere q.b.

Per preparare il tiramisù cominciate dividendo gli albumi dai tuorli. Montate i primi a neve ben ferma e lavorate i secondi con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poi il mascarpone e, una volta ottenuta una crema, incorporate gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Ora il grosso del lavoro è fatto. Non vi resta che stendere un poco di crema sul fondo di una pirofila e procedere con gli strati: savoiardi imbevuti nel caffè, copertura di crema e così ancora un’altra volta. Coprite infine il tutto con una spolverata di cacao amaro e conservate in frigorifero fino al momento di servirlo.

Bambini a tavola oppure troppo caldo per consumare uova crude? Preparate il tiramisù senza uova e il gioco è fatto!

Panna cotta

Panna cotta
Panna cotta

Rimanendo in tema di dolci veloci al cucchiaio, è impossibile non citare la panna cotta. Non sarà mica un caso se rientra nel menù di tutti i ristoranti: il suo sapore pieno e la consistenza cremosa la rendono il dolce preferito da grandi e piccini.

Ingredienti per 8 persone:

  • 500 ml di panna
  • 8 g di colla di pesce in fogli
  • 150 ml di latte
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di topping al cioccolato
  • 1 bacca di vaniglia
  • scaglie di cioccolato q.b.

Per prima cosa mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Poi scaldate in un pentolino il latte e la panna insieme ai semi della bacca di vaniglia e fatevi sciogliere lo zucchero mescolando di tanto in tanto per i successivi 15 minuti. Incorporate poi la gelatina ben strizzata mescolando accuratamente: è molto importante che si sciolga altrimenti rimarranno dei grumi. Versate la crema in 8 stampi monoporzione e lasciate rassodare in frigorifero per almeno 6 ore. Rimuovete delicatamente la panna cotta dallo stampo e adagiatela su un piattino completando con il topping e le scagliette.

Budino al cioccolato

Budino al cioccolato
Budino al cioccolato

Tra le ricette di dolci al cucchiaio poteva forse mancare il budino al cioccolato? È una vera garanzia non solo perché è facile e veloce da preparare ma anche perché piace a tutti. Bastano pochissimi ingredienti, non serve colla di pesce e volendo con una semplice sostituzione può essere reso adatto anche per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio o seguono una dieta vegana.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 ml di latte (anche vegetale)
  • 80 g di cacao amaro in polvere
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di farina 00
  • 80 g di burro (o margarina)

Sciogliete il burro in un pentolino poi aggiungete farina e cacao setacciati, mescolando con una frusta da cucina per prevenire la formazione di grumi. Sempre mescolando, versate a filo il latte e lo zucchero e lasciate cuocere per un paio di minuti dalla ripresa del bollore. Distribuite la crema nelle coppette (potete bagnarle con dell’acqua per sformare più facilmente il budino) e lasciate raffreddare completamente prima di metterle in frigorifero. Dovranno riposare un paio di ore almeno prima di poter essere gustate.

Creme caramel

creme caramel
creme caramel

Rimanendo in tema di dolci che riscuotono grande consenso, vogliamo proporvi il creme caramel. Sostanzialmente si differenzia dalla panna cotta per via della presenza dei tuorli nonché per la piacevole nota caramellata (a cui il nome) data dalla particolare tecnica di preparazione.

Ingredienti per 6 persone:

  • 450 ml di latte
  • 6 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 50 ml di panna
  • 1 bacca di vaniglia
  • 40 ml di acqua

Per questa ricetta scaldate panna e latte in un pentolino insieme alla bacca di vaniglia tagliata per il lungo. A parte invece lavorate a crema i tuorli con 70 g di zucchero preso dal totale. Versate a filo i liquidi ben caldi mescolando con una frusta da cucina per evitare che si formino grumi e tenete da parte. Preparate il caramello sciogliendo lo zucchero rimasto con l’acqua e lasciando cuocere fino a che non avrà assunto un bel colore ambrato poi versatelo ancora bollente all’interno di 6 stampi monoporzione (quelli da muffin sono perfetti). Coprite poi con la crema preparata poco prima e trasferite lo stampo in un’altra teglia in cui verserete due dita di acqua. Cuocete a 150°C per 25 minuti. Al momento di servirla, capovolgete la creme caramel su un piattino.

Crema catalana

crema catalana
crema catalana

Non serve arrivare fino in Spagna per apprezzare la bontà della crema catalana, né tantomeno andare al ristorante. Questo dolce al cucchiaio infatti è semplice da preparare e servono davvero pochissimi ingredienti. Non ci credete? Seguiteci in questa ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 100 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 stecca di cannella
  • scorza di 1 limone
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

Per prima cosa scaldate il latte con la bacca di vaniglia tagliata a metà per il lungo, la cannella e la scorza di limone. Lasciate poi il tutto in infusione e dedicatevi al resto. Sbattete i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais, quindi versate il latte, filtrandolo con un colino. Mescolate il tutto con una frusta da cucina perché è molto importante che non si formino grumi quindi rimettete suol fuoco e cuocete per 5 minuti, sempre mescolando. Versate la crema in quattro stampi appositi e lasciatela raffreddare prima di metterla in frigorifero per almeno 4 ore. Prima di portarla in tavola spolverizzatela con lo zucchero di canna e caramellatela con l’apposito cannello.

Bavarese

Bavarese
Bavarese

Parlando di dolci al bicchiere invece, vogliamo proporvi la bavarese. A rendere questo dessert al cucchiaio così speciale ci pensano la base di biscotti croccanti e il gusto pieno delle due creme, una al cioccolato bianco e l’altra ai frutti rossi. Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti per 10 persone:

  • 400 ml di panna fresca liquida
  • 6 tuorli d’uovo
  • 12 g di gelatina in fogli
  • 300 ml di latte intero
  • 120 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • noci sgusciate (facoltativo)

Come prima cosa preparate la crema inglese. Unite lo zucchero ai tuorli e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete a mollo nell’acqua fredda la gelatina e occupatevi del latte. Mettetelo sul fuoco con i semini della bacca di vaniglia e portatelo a sfiorare il bollore. Una volta caldo filtratelo direttamente all’interno della ciotola che contiene tuorli e zucchero. Mescolate energicamente per non far cuocere i tuorli, poi rimettete tutto sul fuoco mescolando delicatamente fino a che la crema non avrà raggiunto gli 82°C. A questo punto spegnete il fuoco, aggiungete la gelatina ben strizzata e mescolate in modo che si sciolga. Filtrate il tutto in una ciotola e posizionatela dentro un contenitore più grande che contiene del ghiaccio al suo interno. Mescolate la crema fino a che non si sarà raffreddata, poi lasciatela da parte e semi montate la panna liquida con le fruste elettriche. Unite la panna alla crema, mescolate accuratamente per non smontare il tutto. Ora porzionate il composto negli stampi e lasciate rassodare il tutto per almeno 4-5 ore in frigorifero. Passato il tempo togliete il dessert dagli stampi, impiattate, aggiungete le vostre noci a decorazione e servite.

Mousse al cioccolato bianco

Mousse al cioccolato bianco
Mousse al cioccolato bianco

Bastano una manciata di ingredienti e meno di dieci minuti per preparare la mousse al cioccolato bianco. Se quindi cercate dei dolci al cucchiaio veloci non potrete fare a meno di questa ricetta. Curiosi di scoprire il nostro segreto per prepararla?

Ingredienti per 6 persone:

  • 400 g di cioccolato bianco
  • 400 ml di panna da montare
  • 200 ml di latte
  • 10 g di colla di pesce

Per prima cosa ammollate la gelatina in acqua fredda. Nel frattempo tritate grossolanamente al coltello il cioccolato bianco e scioglietelo nel latte, mettendo tutto in un pentolino sul fuoco. Unite quindi la gelatina ben strizzata e mescolate fino a quando non si sarà sciolta. Montate la panna e incorporatela al composto precedente utilizzando delle fruste elettriche poi distribuite nei bicchieri. Conservate la mousse in frigorifero fino al momento di servirla.

Sorbetto al limone

Sorbetto al limone
Sorbetto al limone

Servito durante i pasti per passare da una portata all’altra, il sorbetto al limone è ottimo anche come dolce di fine pasto se avete esagerato un po’ con i piatti precedenti. È semplice da preparare, anche senza gelatiera, e bastano pochi ingredienti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 limoni
  • 700 g di ghiaccio tritato
  • 200 g di zucchero
  • 1 albume

Grattugiate la scorza di limone e riunitela in un mixer da cucina con lo zucchero e l’albume. Rimuovete poi la pellicina bianca dell’agrume, pelandolo a vivo, e unite la polpa agli altri ingredienti. Frullate fino a quando il composto non comincerà a montare quindi aggiungete il ghiaccio un po’ per volta. Dopo qualche minuto il vostro sorbetto è pronto per essere servito.

Tortino al cioccolato

Tortino al cioccolato con cuore morbido
Tortino al cioccolato con cuore morbido

Il tortino al cioccolato dà il suo meglio se servito caldo perché è solo così che il suo cuore morbido comincerà a colare non appena tenterete di assaggiarlo. Contrariamente a quanto si possa pensare, questa preparazione è molto semplice e stiamo per dimostrarvelo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 80 g di zucchero a velo
  • 20 g di farina 00
  • 1 baccello di vaniglia
  • cacao amaro q.b.
  • burro q.b.

Sciogliete separatamente il burro e il cioccolato quindi amalgamateli. Dovranno essersi intiepiditi quando andrete ad aggiungere le uova intere, il tuorlo e lo zucchero, mescolando energicamente con una frusta da cucina. Incorporate poi la farina e la vaniglia e versate il tutto in quattro stampi di alluminio monoporzione, imburrati e ricoperti di cacao. Cuocete i tortini a 180°C per 10-12 minuti e serviteli subito, ancora caldi.

Zuppa inglese

Zuppa inglese
Zuppa inglese

È uno dei dolci al cucchiaio più buoni che possiate preparare: raffinato, goloso e perfetto sia in versione monoporzione che non, la zuppa inglese prenderà tutti per la gola. Se avete sempre pensato che fosse difficile da preparare, provate la nostra ricetta e non ve ne pentirete.

Ingredienti per 4 persone:

  • savoiardi q.b.
  • 500 g di crema pasticcera
  • 100 g di cioccolato fondente
  • alchermes q.b.

Cominciate dividendo in due parti uguali la crema pasticcera e aggiungendo a metà di essa il cioccolato fondente fuso. Distribuite poi i savoiardi imbevuti nell’alchermes sul fondo di quattro coppette, coprite con la crema al cioccolato quindi proseguite con un altro strato di savoiardi inzuppati e uno di crema classica. Trasferite la zuppa inglese in frigorifero fino al momento di servirla.

Avete trovato il dolce che fa al caso vostro?

0/5 (0 Reviews)

Torta senza uova: la ricetta perfetta per una colazione leggera

Ecco la ricetta per una torta di compleanno facile e con pochissimi ingredienti!