Ingredienti:
• 125 di yogurt bianco magro
• 70 g di zucchero integrale
• 130 g di farina 00
• 2 uova
• 2 cucchiai di olio di semi
• mezza bustina di lievito per dolci
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

Se cercate dei dolci light da preparare le nostre idee faranno sicuramente al caso vostro. Sono tutte buonissime e veloci : non avete scuse!

Prova costume, dieta post feste, dieta prima delle feste… insomma sembra che la vita ci metta continuamente a dura prova con regimi alimentare ultra restrittivi e la prima categoria di alimenti a saltare sono proprio i dolci. Per questo oggi vogliamo condividere con voi quelle che, a nostro parere, sono le migliori ricette per dei dolci light, semplici da preparare come sempre, ma con un occhio alle calorie.

Anche se difficilmente troverete qualcuno che vi dirà che potrete mangiare i dolci anche se siete a dieta, noi sappiamo quanto sia difficile rinunciarvi pertanto conviene sapere come si preparano dei dolci ipocalorici. Una fettina o giusto un assaggio di uno di questi vi permetterà di risollevarvi il morale e proseguire il vostro sacrificio con un po’ più di motivazione.

Torta light

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta light
Torta light

Non potevamo iniziare a presentarvi dei dolci leggeri e veloci se non con una torta light. Perfetta da gustare a colazione o a merenda, è leggera e profumata oltre che semplicissima da preparare. Noi ve la proponiamo in una versione molto semplice ma aggiungere degli aromi come la vaniglia, la cannella o la scorza di limone non andrà certo ad alterare le calorie complessive.

Ingredienti per 6 persone:

  • 90 g di farina 00
  • 90 g di amido di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 130 g di zucchero integrale di canna
  • 100 ml di olio di semi
  • 4 albumi

Per prima cosa montate a neve ben ferma gli albumi e teneteli da parte. In una ciotola setacciate farina, fecola e lievito poi unite lo zucchero. Mescolate con una spatola aggiungendo a filo l’olio e in ultimo incorporate gli albumi montati a neve, con delicatezza per evitare di smontare il composto. Versate l’impasto in una teglia e cuocete la torta a 180°C per 30 minuti.

Ciambella senza uova e burro

Ciambella senza uova
Ciambella senza uova

Soffice e dall’intenso profumo di limone, la ciambella senza uova né burro è una di quelle ricette che si prepara in un baleno. Ottima a colazione ma anche per la merenda dei più piccoli, può essere preparata addirittura in chiave vegana semplicemente sostituendo il latte vaccino con una bevanda vegetale.

Ingredienti per 10 persone:

  • 200 g di zucchero
  • 220 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • 270 g di latte intero
  • 140 g di olio di semi
  • scorza di 1 limone
  • 20 g di lievito in polvere per dolci

Setacciate la farina, la fecola e il lievito in una ciotola poi unite lo zucchero e date una mescolata veloce. Aiutandovi con una frusta da cucina incorporate il latte e l’olio, profumate con la scorza di limone e il gioco è fatto. Non resta che versare l’impasto in uno stampo oliato e infarinato e cuocere la ciambella a 180°C per 35-40 minuti. Una volta fredda è pronta per essere servita.

Pancake light

pancake light
pancake light

Non c’è modo migliore di iniziare la giornata se non con dei pancake light. Preparati con l’acqua anziché burro e latte, possono essere serviti con qualche cucchiaio di sciroppo d’acero (senza esagerare) oppure della marmellata senza zuccheri aggiunti.

Ingredienti per 4 persone:

  • 170 g di farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 1 uovo
  • 3 g di lievito per dolci
  • 30 g di zucchero integrale

Sbattete l’uovo con lo zucchero poi versate l’acqua. Aggiungete la farina setacciata con il lievito in modo da ottenere una pastella liscia quindi dedicatevi alla preparazione dei pancake. Scaldate una padella antiaderente e, senza oliarla, lasciate cadere dei piccoli mestoli di impasto, leggermente distanziati. Cuocete a fiamma media fino a quando non cominceranno a formarsi delle bolle sulla superficie, poi girate i pancake e proseguite la cottura anche sull’altro lato. Serviteli impilati alla “maniera americana” accompagnandoli con miele, sciroppo d’acero o marmellata senza zucchero.

Torta di carote light

Torta di carote light
Torta di carote light

Tra i dolci dietetici fatti in casa non poteva mancare la torta di carote light. Questo ortaggio infatti, con il suo sapore dolce, è perfetto per ridurre il quantitativo di zucchero impiegato nella ricetta. Il risultato sarà una torta soffice e profumata, perfetta per ogni momento della giornata.

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 g di farina integrale
  • latte vegetale q.b.
  • 300 g di carote grattugiate
  • 60 g di zucchero integrale di canna
  • 2 uova
  • 1 albume
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Separate gli albumi dai tuorli e montate i primi a neve ben ferma. Lavorate i tuorli con lo zucchero, le carote grattugiate con la grattugia a fori piccoli e un poco di latte. Incorporate poi la farina e il lievito e in ultimo gli albumi, mescolando delicatamente per non smontare il composto. Se serve è possibile aggiungere dell’altro latte per ottenere un composto più cremoso. Versate il tutto in uno stampo a cerniera e cuocete a 180°C per 35-40 minuti o fino a quando non risulterà asciutta (la prova stecchino è la tecnica migliore per verificare la cottura del dolce).

Crostata light

Crostata light
Crostata light

Preparare una crostata light, senza uova né burro è più semplice di quanto possiate immaginare. Il risultato sarà talmente buono che troverete difficile resistere alla tentazione di mangiarne ancora una fettina. Se siete quindi tra coloro che pensano sia impossibile preparare dei dolci leggeri e veloci senza tralasciare il gusto, questa è la prova definitiva che vi stavate sbagliando.

Ingredienti per 10 persone:

  • 300 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 80 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 100 ml di acqua
  • marmellata senza zucchero q.b.

Riunite in una ciotola la farina, il lievito, lo zucchero e il sale e mescolate velocemente. Aggiungete poi l’acqua e l’olio e impastate dapprima con un cucchiaio poi a mano, fino a ottenere un panetto omogeneo. Stendetelo con un matterello così da raggiungere mezzo centimetro di spessore, poi trasferitelo in uno stampo per crostata. Rimuovete i bordi in eccesso e farcite l’incavo con la marmellata. Utilizzate l’impasto rimanente per creare delle decorazioni sulla superficie poi cuocete a 180°C per 40 minuti. Servite la crostata solo quando si sarà completamente raffreddata.

Biscotti light

biscotti light
biscotti light

Oltre alle torte è possibile preparare anche dei biscotti light, perfetti da inzuppare nel tè o nel latte a colazione. Preparati con farina 00 e di avena, sono senza uova e burro, pertanto risultano perfetti se cercate dei dolci light da gustare senza sentirvi troppo in colpa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 125 g di farina 00
  • 125 g di farina di avena
  • 60 ml di olio di semi
  • 75 ml di acqua
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 120 g di zucchero integrale di canna

Sciogliete lo zucchero nell’acqua poi unite le due farine e il lievito. In ultimo, impastando prima con un cucchiaio poi a mano, incorporate l’olio. Stendete il panetto ottenuto tra due fogli di carta forno fino a raggiungere uno spessore di mezzo centimetro e lasciatelo riposare per 15 minuti in frigorifero. Ricavate poi i biscotti con un coppapasta di 5 cm di diametro e a piacere decorate la superficie con i rebbi di una forchetta. Cuocete a 180°C per 10 minuti, lasciandoli raffreddare completamente prima di gustarli.

Cheesecake light

cheesecake light
cheesecake light

Preparare una cheesecake light non solo è possibile ma anche molto semplice. Si tratta infatti di un dolce light veloce, perfetto da gustare in famiglia o da servire agli ospiti. Nessuno si accorgerà che avete risparmiato sulle calorie e al primo assaggio verrete sommersi di complimenti.

Ingredienti per 8 persone:

  • 250 g di biscotti
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 500 g di Philadelphia Light
  • 250 g di Yogurt magro
  • 90 g di zucchero
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 30 ml di acqua

Per prima cosa preparate la base mescolando i biscotti ridotti in farina con l’olio di semi. Versate il tutto sul fondo di uno stampo a cerniera e pressate bene con un cucchiaio per formare uno strato uniforme. Mentre riposa per mezz’ora in frigorifero ammollate la gelatina in acqua fredda poi scioglietela nell’acqua calda. Lavorate con la planetaria il Philadelphia con lo zucchero, poi incorporate yogurt e gelatina sciolta. Versate la crema sulla base e trasferite in frigorifero per almeno 4 ore prima di servirla.

Tiramisù light

tiramisù light
tiramisù light

Inutile disquisire se sia o meno possibile chiamare così questo tiramisù light. Noi, solo a udirlo, ci sentiamo meglio ed è quindi con questo nome che vogliamo farvelo conoscere. Non esiste un dolce light più veloce di questo e, anche se dovesse esserci, non sarà altrettanto buono!

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 g di yogurt greco
  • 300 g di ricotta
  • 1 tazzina di caffè
  • 1 bicchierino di acqua
  • 80 g di miele
  • 2 albumi
  • 150 g di biscotti Pavesini
  • cacao amaro in polvere q.b.

Preparate la crema mescolando lo yogurt, il miele e la ricotta poi unite gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Stendete un velo di crema sul fondo di una pirofila, coprite con uno strato di Pavesini inzuppati nel caffè allungato con l’acqua e proseguite alternando gli ingredienti. In ultimo, proprio come nella ricetta tradizionale, decorate con del cacao amaro.

Muffin light

muffin light
muffin light

Forse, la scelta migliore se cercate di non strafogarvi di dolci, è preparare dei muffin light. Essendo per loro natura monoporzione magari riuscirete a resistere nel mangiarli tutti. Questi dolcetti infatti, nella loro semplicità, sono davvero gustosi e ogni occasione è buona per mangiarne uno.

Ingredienti per 4 persone:

  • 125 di yogurt bianco magro
  • 70 g di zucchero integrale
  • 130 g di farina 00
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • mezza bustina di lievito per dolci

Preparare i muffin è molto semplice: cominciate mescolando in una ciotola le uova, l’olio e lo yogurt, poi incorporate la farina, il lievito e lo zucchero. Una volta ottenuto un impasto omogeneo e privo di grumi, versatelo nei pirottini riempiendoli per 2/3 poi cuocete in forno a 180°C per 20-25 minuti. Gustateli una volta che si saranno completamente raffreddati.

Mousse di cioccolato all’acqua

mousse di cioccolato all acqua
mousse di cioccolato all acqua

Bastano due ingredienti per preparare uno dei dolci light più gustosi di sempre, la mousse di cioccolato all’acqua. Cremosa e dal sapore intenso, è perfetta da servire come fine pasto o per soddisfare un’improvvisa voglia di dolce. Rimarrete incantati nello scoprire come si prepara.

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 ml di acqua
  • 130 g di cioccolato fondente

Tritate al coltello il cioccolato e scioglietelo in un pentolino insieme all’acqua. Trasferite poi tutto il contenuto del pentolino in una ciotola colma di acqua e ghiaccio e lavorate con le fruste elettriche per circa 5 minuti. Noterete che la mousse comincerà a montarsi. Trasferitela nelle coppette e riponete in frigorifero fino al momento di servirle.

Avrete capito che la dieta non è una scusa, anzi solo un’occasione per cimentarsi nella preparazioni dei nostri dolci light, uno più buono dell’altro.

5/5 (1 Review)

ultimo aggiornamento: 21-05-2021


Come preparare i muffin alle ciliegie morbidi con e senza Bimby

Marmellata di amarene, con il Bimby è pronta subito!